Guida alle Taglie


Scopriamo insieme come scegliere la montatura perfetta. Sul lato interno delle aste, infatti, solitamente si può trovare una serie di numeri simile a questa: 51–19–144 Queste cifre corrispondono a:

- Larghezza della lente (per es. 51 mm): indica il diametro orizzontale della lente nel suo punto più ampio. In optometria, un altro termine per indicare questa misura è “calibro”.

- Larghezza del ponte (per es. 19 mm): il ponte è la parte della montatura che poggia sul naso e congiunge le due lenti fra loro. L'ampiezza del ponte varia generalmente fra i 14 e i 24 millimetri.

Lunghezza dell'asta (per es. 144 mm): l'asta è il “braccio” che tiene gli occhiali ben saldi al tuo viso. Le lunghezze standard per le aste sono solitamente 135, 140 o 145 milli­metri.

Altezza della lente: questa misura indica l'altezza della lente in verticale, ossia dalla base alla cima. Sebbene questa misura sia molto variabile, a seconda del modello o del brand, la misura standard si aggira solitamente intorno ai 32–38 millimetri.

L'ideale per cominciare è utilizzare come riferimento un vecchio paio di occhiali che ti piacciono e che siano della dimensione perfetta per il tuo viso o sperimentare con gli occhiali di amici e familiari per sperimentare un po'.

Se osserverai attentamente i codici riportati sulla montatura, potrai facilmente trovare un nuovo paio di occhiali uguali (o dalle dimensioni simili) a quelli che tieni in mano adesso.

Attenzione, però, perché i codici possono variare di produttore in produttore.

Solitamente, all'interno della stanghetta sinistra puoi trovare le informazioni relative alla misura.

Se non hai trovato i riferimenti delle misure all'interno della stanghetta (o se non sono più leggibili per via dell'usura), non disperare. Recupera un metro rigido o il vecchio righello dei tempi della scuola e misura attentamente gli occhiali. Se invece non possiedi già degli occhiali da usare come riferimento, misura il tuo viso seguendo le nostre istruzioni.

Per aiutarti ulteriormente con la scelta, sul nostro e-shop abbiamo diviso gli occhiali da sole in tre categorie piuttosto chiare: S, M e L.

Sì, è decisamente un utilizzo “alternativo” della tua carta di credito, ma funziona! Sapevi che la misura dell'altezza di una carta di credito è approssimativamente coincidente a quella della larghezza di una lente standard?

Le misure standard di una carta di credito: 85.60 mm × 53.98 mm.

Ed ecco come usare la tua carta di credito:

Prendi la tua carta di credito o debito (avranno la stessa misura). Sistemati davanti allo specchio o alla fotocamera frontale del tuo telefono e posiziona la carta di credito sul ponte del tuo naso, sotto il sopracciglio. Se il bordo della carta si estende oltre quello del tuo occhio, la tua taglia sarà la S (taglia: S) Se il bordo della carta coincide con quello esterno del tuo occhio, la tua taglia sarà la M (taglia: M) Se il bordo della carta termina prima del bordo esterno del tuo occhio, la tua taglia sarà la L (taglia: L)

Acquista on-line: Visual Ottica Shop >